AVVISO PUBBLICO ANNUALITA' II (2015/2016)

PROGETTO «YBB REGIONS -YOUTH AND BRUSSELS BASED»

 REGIONI DI BRUXELLES PER I GIOVANI

  - AVVISO PUBBLICO -

 PROGRAMMA EUROPEO “GIOVENTU' IN AZIONE” - SECONDA ANNUALITA' 2015/2016

Il 15.05.2014 u.s. si é tenuto a Bruxelles, presso la Sede della Regione Abruzzo, il KICK-OFF MEETING del progetto “yBBregions - Youth and Brussels based”

Regioni di Bruxelles per i Giovani” é un progetto europeo promosso dalla Regione Abruzzo, in partenariato con le regioni-partner di Dubrovnik-Neretva (Croazia), Lubuskie (Polonia), e Prešov (Slovacchia). Il progetto é stato approvato dalla Commissione europea ed é co-finanziato dal Programma "Gioventu' in Azione”

Esso ha decorrenza dal 1° maggio 2014 al 30 aprile 2016 e si propone di offrire ai giovani di queste quattro regioni una opportunità formativa non formale unica ed irripetibile.

Le attività relative alla prima annualità (2014/2015) si sono concluse il 5 maggio u.s., in concomitanza con l'ultimo dei 4 placement previsti, vale a dire lo SCAMBIO TRANSNAZIONALE PRIMAVERA 1 ( dal 22 Aprile al 5 maggio 2015)

Tanto premesso, si porta a conoscenza degli interessati che

Tutti i giovani in possesso dei requisiti di cui al seguente punto II. ELEGGIBILITA' sono invitati a registrarsi attraverso il sito web del progetto: http://www.ybbregions.eu.org/, fornendo, sotto la propria esclusiva responsabilità, le informazioni necessarie a valutare la sussistenza dei requisiti richiesti.

Coloro che si sono già registrati in occasione delle attività relative alla prima annualità non devono effettuare una nuova registrazione. Il data-base così costituito e mantenuto verrà infatti utilizzato per ogni esigenza di placement (Servizio di Volontariato Europeo e Scambi Trasnazionali di Giovani) per tutta la durata progettuale, nonché per altre esigenze regionali che dovessero intervenire successivamente.

In particolare, coloro che sono registrati sul sito e risultano in possesso dei requisiti, possono manifestare il proprio interesse a partecipare alle selezioni di cui al succesivo punto n. III. SELEZIONI.

Alcuni tutorial esplicativi della procedura di registrazione/manifestazione di interesse on-linesono disponibili sul canale YouTube del progetto: http://www.youtube.com/yBBregions

Quindi, sulla base delle informazioni fornite, una apposita Commissione nominata dalla Regione Abruzzo procederà - alle scadenze degli avvisi - all'estrazione dei dati, elaborati in forma omogenea, dai quali desumere l'elenco degli aventi diritto collocati in posizione utile, dandone comunicazione agli stessi.

In caso di parità tra più aventi diritto si procederà per estrazione a sorte.

Costituisce precipuo onere di tutti gli aventi diritto, di tenere aggiornati nel tempo i dati relativi al proprio profilo con ogni e qualsiasi elemento utile ai fini delle selezioni di che trattasi.

Ogni aspetto concernente l'ammissione alle selezioni relative ai placements di cui sopra verrà gestito in forma digitale, in modo da assicurare la massima celerità, obiettività e trasparenza.

La Regione Abruzzo non risponde della mancanza e/o incompletezza dei dati forniti dagli aventi diritto contenuti nella piattaforma informatica di che trattasi.

Dopo la registrazione sul sito web del progetto ciascun giovane, in possesso dei requisiti, può manifestare il proprio interesse a partecipare alle selezioni, ma non potrà usufruire di più placements, anche a titolo diverso (Servizio di Volontariato di Volontariato Europeo o Scambio Trasnazionale tra Giovani).

I. CONTENUTI

a) SERVIZIO DI VOLONTARIATO EUROPEO (SVE)

i giovani beneficiari svolgeranno le attività previste dal progetto negli Uffici di Bruxelles delle rispettive regioni per periodi di 13 settimane. I volontarisvolgeranno attività d'interesse generale, fornendo informazioni su iniziative di pubblico interesse inerenti la partecipazione regionale alle politiche ed ai processi decisionali europei.

b) SCAMBI TRANSNAZIONALI TRA GIOVANI (TYE)

i giovani beneficiari effettueranno un soggiorno di 2 settimane a Bruxelles, nel corso del quale visiteranno le principali Istituzioni ed incontreranno Funzionari e Personalità istituzionali, interagendo con i giovani partecipanti e con i funzionari delle altre regioni. I partecipanti prenderanno parte alle singole attività ed iniziative inerenti la partecipazione della dimensione regionale alle politiche ed ai processi decisionali europei.

II. ELEGGIBILITA'

a) SERVIZIO DI VOLONTARIATO EUROPEO

- essere di età compresa tra 18/30 anni

- essere nato in uno dei comuni abruzzesi, ovvero essere residente in uno dei comuni abruzzesi, ovvero frequentare un corso di studi presso un istituto di formazione, anche universitario, abruzzese

- essere disoccupato o in cerca di prima occupazione

b) SCAMBI TRANSNAZIONALI TRA GIOVANI

- essere di età compresa tra 18/25 anni

- essere nato in uno dei comuni abruzzesi, ovvero essere residente in uno dei comuni abruzzesi, ovvero frequentare un corso di studi presso un istituto di formazione, anche universitario, abruzzese

- essere occupato, ovvero disoccupato o in cerca di prima occupazione.

La sussistenza dei requisiti di eleggibilità sopra indicati, dichiarata sotto la propria responsabilità al momento della registrazione al sito sopra menzionato, sarà oggetto di verifica documentale individuale ai sensi e per gli effetti delle vigenti disposizioni in materia di auto-dichiarazioni, attraverso l'acquisizione di ogni idonea carta, attestato e certificazione da parte delle Istituzioni competenti.

In caso di accertamento negativo, si procede ad indire una nuova selezione per il placement resosi, conseguentemente vacante. Fatta sempre salva ogni più grave conseguenza sul piano del diritto penale nei confronti di chi abbia dichiarato e/o attestato il falso.

III. SELEZIONE

La selezione verrà espletata secondo i canoni tradizionali del programma "Gioventù in Azione".

In particolare, anche sulla base delle esperienze pregresse e curriculari del candidato, verrà presa in considerazione la “motivazione, aspirazione ed interesse ad agire, partecipare, dibattere e riflettere sui temi della cittadinanza attiva europea, imprenditoria, processi decisionali ed Istituzioni europee, Europa delle Regioni”.

La buona conoscenza di una lingua straniera (possibilmente l'inglese) assumerà un rilievo importante: i giovani che andranno a Bruxelles opereranno in un contesto multiculturale e multi-linguistico. Essi dovranno interagire tra di loro e con gli altri provenienti dalle altre regioni e dovranno fungere da "antenna" per tutti gli altri che seguiranno da casa attraverso la piattaforma web. In sostanza saranno essi stessi "animatori" della comunità accanto ai promotori del progetto.

IV. COMPETENZE/RIMBORSI

  1. Il programma “Gioventù in Azione” prevede, per i partecipanti alle attività del SERVIZIO DI VOLONTARIATO EUROPEO (SVE) l’erogazione di un importo predeterminato dalla Commissione Europea per: la copertura delle spese strettamente connesse alle attività del progetto; l’alloggio; un “pocket money”; nonché la copertura assicurativa per l’intero periodo delle attività.

  2. Il programma “Gioventù in Azione” prevede, per i partecipanti alle attività di SCAMBIO TRASNAZIONALE MULTILATERALE (TYE), l’erogazione di un importo predeterminato dalla Commissione Europea per: la copertura delle spese strettamente connesse alle attività del progetto; l’alloggio; il vitto; nonché la copertura assicurativa per l’intero periodo delle attività.

Il programma prevede, inoltre la copertura delle spese per gli spostamenti da e per i rispettivi Paesi di residenza. Dette competenze/rimborsi saranno erogate successivamente alla sottoscrizione del relativo contratto e nei termini in esso stabiliti.

V. PROGRAMMA PLACEMENTS ANNUALITA' 2015/2016

Si informa sin da ora tutti i soggetti interessati che i placements relativi alla seconda annualità progettuale si svolgeranno a Bruxelles – indicativamente – alle seguenti date:

  • SERVIZIO DI VOLONTARIATO EUROPEO DI GRUPPO, INVERNO2 = N° 1 (uno) placement per l'Abruzzo dal 1° Settembre al 30 Novembre 2015;

  • SCAMBIO TRANSNAZIONALE MULTILATERALE, INVERNO2 = n. 4 (quattro) placements per l'Abruzzo dal 16 al 29 Novembre 2015;

  • SERVIZIO DI VOLONTARIATO EUROPEO DI GRUPPO, PRIMAVERA2 = N° 2 (due) placements per l'Abruzzo dal 18 Gennaio al 17 Aprile 2016 (già assegnati con Determinazione Dipartimento Affari Presidenza e Rapporti con l'Europa, n. DPA/212 del 4/8/2015);

  • SCAMBIO TRANSNAZIONALE MULTILATERALE, PRIMAVERA2 = n. 4 (quattro) placements per l'Abruzzo dall'11 al 24 Aprile 2016;

Gli inviti a manifestare il proprio interesse a partecipare alle selezioni verranno richiesti – indicativamente – alle seguenti date:

  • SERVIZIO DI VOLONTARIATO EUROPEO DI GRUPPO, INVERNO2 = Manifestazione di interesse dal 22 maggio fino a tutto il 12 Giugno 2015;

  • SCAMBIO TRANSNAZIONALE MULTILATERALE, INVERNO2 = Manifestazione di interesse dal 16 settembre fino a tutto il 6 Ottobre 2015;

  • SERVIZIO DI VOLONTARIATO EUROPEO DI GRUPPO, PRIMAVERA2 = già assegnato con Determinazione Dipartimento Affari Presidenza e Rapporti con l'Europa, n. DPA/212 del 4/8/2015;

  • SCAMBIO TRANSNAZIONALE MULTILATERALE, PRIMAVERA2 = Manifestazione di interesse dal 9 al 29 febbraio 2016;

Per maggiori informazioni la mail ufficiale del progetto é: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

IL RESPONSABILE DEL PROGETTO

F.to Il Direttore di Dipartimento Dott. Giovanni SAVINI